Baby be a giant, let the world be small… la vista dal 148esimo piano del Burj Khalifa.

Uscita dall’ascensore mi sento leggermente instabile sulle gambe. Immagino sia normale, visto l’arrivo al 124esimo piano in 60 secondi netti. Il minuto di salita è stato al buio, con la proiezione sulle pareti dell’ascensore di tutti gli edifici che in quel momento stavamo superando in altezza: la Torre Eiffel, il Big Ben,.. e poi leContinua a leggere “Baby be a giant, let the world be small… la vista dal 148esimo piano del Burj Khalifa.”